Interruzione rifornimento idrico

Situazioni di criticità possono essere determinati da:

  • contaminazione dell’acqua alla sorgente o al punto di captazione;
  • contaminazione di serbatoio di acqua e di sistema di trattamento;
  • abbassamento della falda e riduzione della portata;
  • allagamento di stazioni di sollevamento;
  • interruzione dell’energia elettrica;
  • arresto del funzionamento degli impianti di sollevamento;
  • crollo di manufatti con coinvolgimento collegamenti e rete;
  • riduzione della disponibilità idrica a causa di fenomeni quali alluvioni, gelo persistente o rotture di tubazioni.

 

Torna a Rischi